Skip to Content

Il Trofeo

Il Trofeo Insiel è una regata che per noi rappresenta una metafora della vita in cui c’è corrispondenza fra le caratteristiche che vengono richieste in mare e quelle necessarie per affrontare le sfide della vita.

A cominciare dalla fiducia in sé stessi che accresce anche grazie all’abilità di manovrare una barca a vela…. Come in mare, anche nella vita, serve fiducia, senza la quale i sogni non si avverano perché viene meno la capacità di credere che possiamo farcela.

Accanto alla fiducia si affianca il sentirsi parte di un team: essere una squadra è un punto di forza che valorizza l'individuo all'interno del gruppo per traguardare un obiettivo comune.

Un buon senso dell’orientamento che nella vita non guasta mai: individuare i punti di riferimento e sapere da che parte andare aiuta in mare e nel nostro quotidiano.

La tenacia: i marinai a regata terminata, prima di pensare a scaldarsi, asciugarsi, cambiarsi, pensano solo a rimettere a posto la barca. La tenacia è una qualità che aiuta a perseguire gli obiettivi che ci prefissiamo di raggiungere.

Il senso di responsabilità: prendere il timone responsabilizza; nelle tue mani c’è il destino della tua barca come nelle tue mani c'è il destino della tua vita.

La pazienza: aspettare il vento che non arriva in mezzo al mare richiede un’altissima dose di pazienza. Nella vita saper aspettare il momento giusto è una dote che ci permette di cogliere le giuste occasioni.

Ed infine la capacità di avere una visione di insieme: la vela richiede l’abilità di saper bilanciare i dettagli nella messa a punto della barca mettendoli in relazione con il contesto più ampio del campo di regata; questo equilibrio è importante nel mondo del lavoro e nella vita.

Per tutti questi motivi, noi crediamo fermamente nella valenza positiva di questo evento che non sarebbe possibile organizzare senza la convinta partecipazione e senza gli sponsor che ci sostengono.